francesca farolfi banner

Ambito Forense

Consulenze tecniche specialistiche in psicologia forense sia in ambito civile che in quello penale.

La psicologia forense è una disciplina che applica la psicologia e la conoscenza dei processi psichici ai diversi aspetti del mondo legale e forense

 

 

AMBITO PENALE:

- Abuso sessuale: consulenze tecniche che permettono di supportare la fase legata alla testimonianza nei casi di presunto abuso sessuale;

- Capacità di intendere e volere: valutazione della personalità e dello stato mentale del reo al fine di valutare la capacità di intendere e volere, prerequisito indispensabile per la punibilità del reo.

- Valutazione della compatibilità carceraria: valutazione dell’eventuale infermità sopravvenuta durante l’esecuzione della pena carcerari;

- Valutazione e monitoraggio della messa alla prova del minore: ausilio nella valutazione, osservazione e sostegno durante l’istituto della sospensione del processo per la messa alla prova del minore.

- Stalking: valutazioni delle conseguenze sulla vittima e consulenze per definire a quali condizioni un comportamento da stalker sia da ritenersi lesivo per gli altri, nonché valutazioni delle conseguenze sulla vittima.

 

AMBITO CIVILE

- Interdizione e inabilitazione: valutazione dell’effettiva infermità mentale di carattere abituale e l’incidenza della stessa sulla capacità del soggetto di provvedere ai propri interessi,

- Affido genitoriale: consulenze tecniche psicologico- forensi della famiglia nei casi di separazione e affido condiviso e nei casi in cui il rapporto di un genitore con i propri figli sia fortemente ostacolato;

- Danno: interventi valutativi del danno alla persona in caso di lutto, incidenti stradali, malasanità, ingiusta detenzione, danno psichico e danno esistenziale.

- Mobbing: valutazione del danno derivante dal mobbing.


ombra